171° anniversario della Repubblica Romna

 Il 7 febbraio 2020 si è commemorato il 171° anniversario della Repubblica Romana, l’evento si è svolto nel magnifico scenario del Gianicolo che nel 1849 ha visto svolgere eventi storici di grande influenza su quella fu poi la nostra unità d’Italia.
La cerimonia tenuta presso il Sacrario-Ossario del Gianicolo iniziata sulla rievocazione di fatti storico risorgimentali a cui hanno partecipato rappresentanze di militari in servizio di Esercito, Marina, Aeronautica, Carabinieri, Guardia di Finanza, molte associazioni combattentistiche e d’arma con gonfaloni e labari, varie associazioni garibaldine tra cui la nostra Legione Garibaldina con un nutrito gruppo di nostri associati, tra cui il Presidente Com.te Riccardo Tommencioni, il Vicepresidente Dr. Giuseppe Scanni,  l’avv. Giuseppa Zavaglia, l’ing. Alfredo Pasquini, il cappellano della Legione Garibaldina: Mons. Salvatore Micalef e alcuni componenti del Consiglio Direttivo: Dr.ssa Paola Marcheggiani, il Cav. Mario Leacche.
Nella manifestazione in rappresentanza della famiglia Garibaldi è intervenuto Francesco Garibaldi-Hibbert, pronipote dell’Eroe dei 2 Mondi e figlio di Anita, che ha salutato in modo intenso tutti i presenti.
Tutta la spettacolare organizzazione dell’evento è stata curata con estrema competenza, dedizione, per la sua profonda conoscenza sull’argomento dal Generale C.A. Bruno Simeone, che come sempre ha affascinato tutti i partecipanti e soprattutto gli studenti presenti, per la bellissima lezione di Storia.
Dopo la cerimonia itinerante tra il tripudio nel cuore del Gianicolo, si è svolto un breve lunch presso il ristorante Lo Scarpone che ha consentito a tutti i partecipanti di riunirsi amichevolmente per condividere piacevoli memorie garibaldine.